logo.png
Scritto da Redazione    Giovedì 28 Dicembre 2017 14:50    Stampa
Nascondeva ovuli di cocaina in vestiti. Arrestato da Polizia a Campomarino
Campomarino - Cronaca Campomarino
CampomarinoPaeseCAMPOMARINO - Arresto di un uomo a Campomarino in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacentiLa Polizia di Stato che si trovava nel territorio del Comune di Campomarino (dove negli ultimi tempi è stata intensificata la vigilanza, anche con pattuglie del reparto Prevenzione Crimine di Pescara, opportunamente inviate dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza,  a seguito dei noti reati consumati), intercettava una vettura proveniente dalla Provincia di Foggia.

Al controllo casuale degli occupanti, il conducente 39enne di San Severo (FG), pluripregiudicato, veniva trovato in possesso di 12 ovuli preconfezionati contenenti complessivamente grammi 70 di sostanza stupefacente del tipo cocaina, occultati nel giubbotto dell’uomo, che in quel momento viaggiava a bordo del suo veicolo con la famiglia e due minori di anni sette.
Non essendovi dubbi che lo stupefacente potesse essere destinato alla piazza del basso Molise, l’uomo veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; avvisato il P.M. di turno dott.ssa Marianna Meo della Procura della Repubblica di Larino, il predetto veniva tradotto in stato di arresto  al carcere di Larino a disposizione dell’A.G. procedente.
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)