La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Sabato 02 Giugno 2012 20:11    Stampa
"Vogliamo una politica sana e diversa". I fuoriusciti da Impegno Comune in riunione
Campomarino - Politica Campomarino

Antonio SaburroCAMPOMARINO _ Ieri sera alle ore 19:00 in un locale al centro di Campomarino si sono incontrati i fuoriusciti dal movimento IMPEGNO COMUNE per parlare della situazione attuale al Comune di Campomarino. Il primo intervento è stato quello del consigliere Giuseppe Cappella il quale ha portato a conoscenza degli intervenuti la motivazione che lo ha portato ad allontanarsi dal gruppo Consiliare denominato “IMPEGNO COMUNE” ma soprattutto ha spiegato le motivazioni della sua assenza all’ultimo consiglio comunale: Le spiegazioni le devo a voi e non certo a chi è stato contrapposto a noi.

Il secondo intervento è stato quello di Antonio Saburro (primo dei non eletti della lista Impegno Comune) il quale ha spiegato le motivazioni del fallimento del movimento “IMPEGNO COMUNE” e ha rimarcato la volontà di rimanere distante da un modo di far politica che non gli appartiene. In poche parole: conservare i valori e i principi che ci hanno contraddistinto da altri movimenti politici, ma dare discontinuità rispetto a un movimento che purtroppo ha fallito. Vi è stato poi l’intervento di diversi simpatizzanti ed ex candidati, ognuno ha espresso la propria opinione ed alla fine è emersa la volontà di portare avanti una politica sana nel rispetto del mandato conferito dagli elettori e quindi distante da chi politicamente parlando “HA FALLITO”. Alla riunione è intervenuto anche il Presidente del Circolo Pensionati di Campomarino Sig. Americo De Laurentis che nel suo intervento ha rimarcato la necessità di stare vicino al cittadino e soprattutto vicino al pensionato.

In un momento economico così delicato i pensionati non devono sentirsi abbandonati. Le pensioni non sono più adeguate alle necessità di tutti i giorni e questo crea in loro non poco disagio. Se è vero che non è nelle nostre possibilità aumentare l’importo delle pensioni è altrettanto vero che possiamo stare vicino a loro con gli altri mezzi. Naturalmente nell’incontro non è mancato il riferimento alle battaglie legali effettuate : Ancora oggi non riusciamo a spiegarci come possa la legge consentire di far entrare in consiglio un consigliere di una lista dichiarata decaduta.

Il nostro ricorso era fondato e si sarebbe dovuto tornare a elezioni, ma, oltre al danno la beffa. Non solo non si è tornati al voto ma siamo stati condannati anche alle spese. Non possiamo certo dimenticare i 2 atti di precetto (con ulteriore aggravio di spese) fatti a cittadini che hanno firmato il ricorso. Crediamo che prima di precettare degli onesti cittadini, avrebbero dovuto bonariamente chiedere il pagamento della condanna che sicuramente non gli sarebbe stato negato da alcuno (come poi è successo) o effettuare una procedura più consona del vivere civile. Per questi ed altri motivi, Noi ci sentiamo diversi.

Gli ex Impegno Comune
Saburro Antonio

mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 

myNews.iT - Commenti  

 
# VERITA 03-06-2012 alle ore 13:13
Ora che lo scenario è chiaro, cosa faranno i 4 ex maggioranza denominati 4 D.? Voteranno il bilancio? Tutto sommato un cambio di presidenza non comporta nulla ma un bilancio si.
Siamo a pochi giorni dalla verità.
Che bella giornata.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# saburro, cappella e chi dice stupifaggini per difendersicampomarino democratica 03-06-2012 alle ore 13:57
ma stai scherzando o cosa? lista decaduta? ma quale film hai visto? la lista del pd NON E' MAI STATA DICHIARATA DECADUTA. è stato dichiarato ineleggibile il candidato sindaco, è altro discorso. se poi te la vuoi prendere con il pd perchè VOI DI CENTRODESTRA siete stati e siete ancora fallimentari allora hai ragione. inpegno comune è morto, ma il tuo consigliere cappella non si è presnetato in consiglio, NON ha firmato la mozione contro il presidente ... e se è per questo non si è presentato NEMMENO AGLI ULTIMI 4 CONSIGLI (non solo quello ultimo, caro saburro). FORSE SIETE VOI CHE STATE LONTANI DAI CITTADINI. la prossima volta che vuoi parlare del pd, dicendo stupidaggini per giunta (ecco perchè avete peso il ricorso, perchè siete imcompetenti avendo puntato sulla ineleggibilità e non sulla incandidabilità e avete (hai) pagato pure le spese del TAR!) sei pregato di pulirti la bocca con ... e di indirizzare le tue ingiurie verso il centrodestra.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# ricordimemoria 04-06-2012 alle ore 01:48
si ricordi che il buon consigliere del pd deve ringraziare a qualche persona che ha fatto il ricorso sul suo candidato sindaco se no non sarebbe mai entrato in consiglio comunale.
una cosa strana il tar dichiara ineleggibile il candidato sindaco e non annulla la lista?siamo in Italia
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# PER CAMPOMARINO DEMOCRATICA 04-06-2012 alle ore 12:45
Penso che sei uscito fuori binario. Se il PD avesse vinto le elezioni allora CORDISCO sarebbe andato a fare il Sindaco? Penso proprio di no, il candidato sindaco non può essere sostituito da un consigliere. Il problema è che VITO D'APRILE non era un candidato consigliere ma un candidato sindaco per cui senza la sua figura la lista non avrebbe potuto partecipare alle elezioni.
Gli ex di Impegno Comune hanno solo fatto una riflesisone .........tra l'altro non mi sembra insenzata. Fate una lista che superi almeno i 500 voti la prossima volta.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# POVERI NOIAterix 04-06-2012 alle ore 15:03
A Campomarino mancano persone competenti e capaci di far politica! Forse l'unico che si è distinto nel corso del tempo è stato Cammilleri Padre. Un po come lo è Facciolla adesso a S. Martino e Pino Gallo a Portocannone 20 anni fa! Gente che ti sanno programmare una amministrazione e fanno fatti e non chiacchiere! A Campomarino invece tutti (da dx a sx) sono bravi solo a fare chiacchiere morte!! Tutti a riempirsi la bocca con lo sviluppo del porticciolo, della zona artigianale, dello sviluppo del turismo al Lido, eppoi ancora bla bla bla! Ad ogni tornata elettorale le solite belle frasi di circostanza! Eppoi, IL DESERTO CULTURALE E POLITICO!!!! A fine legislatura, tutti, riportano un nulla di fatto e altri 4 anni persi per Campomarino!!! Se penso cosa avverrà dopo la deludente amministrazione Cammilleri, vedo il buio!!! Non vedo gente nuova, gente capace,... che voglia fare politica!!! Tra poco ci ritroveremo i soliti Cappella, Saburro, Costanza & Vincenzo, Cirelli, Catena (forse) e altri vecchi politicanti che si propongono...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# ???campomarino democratica 04-06-2012 alle ore 19:00
la legge è legge, e saburro e compagni possono dire quel che vogliono, ma il tar è stato chiaro. ineleggibilità del candidato sindaco non significa far cadere una lista. d'aprile è entrato in consiglio come consigliere che ha racoclto il totale della lista, ed erano quasi 600 voti, senza ex assesori, senza appoggi di mammasantissima o capibastone particolari che hanno dato l'appoggio a cammilleri. chi ha fatto ricorso lo ha fatto perchè era convinto che catena vincesse le elezioni e invece è stato trombato dai suoi stessi e saburro ha fatto tante storie ... perchè convinto di entrare lui in consiglio, ma la legge è legge e hanno pure pagato le spese legali. se ora pensa di cavalcare l'onda e di entrare in consiglio per fare il nono se non il 10 uomo di cammilleri perchè l'assessore regionale così gli ha ordinato ha fatto i conti senza la legge.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# memoriacampomarino democratica 04-06-2012 alle ore 19:09
hai una visione distorta. il "buon consigliere" non deve ringraziare nessuno perchè è stata applicata la legge. e comunque è l'unico che fa l'opposizione e non riceve telefonate per appoggiare questa amministrazione . aterix, continui con i tuoi interventi particolari. pensi che in passato sono nati già istruiti? o forse hanno appreso perchè l'esperienza maturata li ha migliorati in corso di legislatura? pensi che cammilleri padre era unto dal signore o invece ha portato avanti progetti di altri? quelli che citi nel tuo commento e che hanno amministrato in passato vanno dimenticati per i danni fatti e il cammilleri di oggi non fa nessuna eccezione
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# ricordimemoria 04-06-2012 alle ore 21:13
le telefonate si ricevono e si fanno pero' il tar sentenzia l'ineleggibiita ' del candidato sindaco e fa entrare il primo dei non eletti: solo in Italia
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# x campomarino democratica 04-06-2012 alle ore 22:38
Infatti, il consigliere del PD và a cena con il PDL (e anche a qualche comunione). Ma nella maggioranza ci sono ancora diversi PD (di stefano, Occhionero, Vaccarella). E non contiano tutti quelli che erano in lista e non sono usciti per numero di voti.Invece di Democratici è meglio dire DEMOCRISTIANI.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# x aterixmamma li galli 04-06-2012 alle ore 23:55
si candiderà chi sarà capace di creare intorno a se un certo consenso e interesse. se non ti va bene puoi sempre provare tu a fare una lista, magari di "galli" insieme ai tuoi amici obelix, idefix, panoramix, falbala, ecc.. Tu asterix farai il capo "gallo", magari vinci pure...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# memoria... 05-06-2012 alle ore 02:30
lìitalia è un paese di diritto, è la culla del diritto. se non sei d'accordo espatria fuori confine, oppure in un paese estero dove la legge non esiste, il voto non è un diritto e il capo comanda e decide. magari ti trovi meglio. certo è che saburro ha perso una grande occasione, quella di stare zitto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# hai ragionebravo saburro 05-06-2012 alle ore 14:21
Saburro ha ragione da vendere viene dichiarato ineleggibile il candidato sindaco di una lista dove il candidato sindaco e' parte integrante della lista,non si annulla la lista stessa,certo siamo nella culla del diritto ma siamo rimasti solo culla!Comunque gli esperti del diritto e dei conti che mettono come capo lista una persona ineleggibile:Po veri noi!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Ma va?ATERIX 05-06-2012 alle ore 14:30
E perchè no?! Ma sai che mi hai dato una grande idea? Magari ci metto pure il druido, che dici?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# rosa 05-06-2012 alle ore 19:23
Ma se Campomarino è un Comune sotto i 15.000 abitanti e la legge per i comuni sotto i 15.000 abitanti prevede che la lista sia collegata a un capolista come fà la legge a far entrare un consigliere di una lista decaduta?
Tre cono le cose essenziali per poter partecipare a una competizione elettorale nei comuni meno di 15.000 abitanti, in assenza di uno dei tre presupposti la lista viene esclusa:
1) Programma
2) Capo Lista;
3) Lista Candidati.
In Italia non si capisce nulla.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# testonome 06-06-2012 alle ore 04:53
Affermazioni che il primo cittadino, a una settimana dalle consultazioni, smentisce: «Non è assolutamente andata così. Anche perché la candidatura di Di Lena era concordata, quindi nulla da dire sulla sua scelta.Per quanto riguarda quello che accadrà nei prossimi giorni, posso dire che ci ritroveremo al più presto, come facciamo di solito, per discutere all’interno della maggioranza. Non escludo che ci saranno delle modifiche, ma non riguarderanno il vice sindaco, probabilmente colmeremo il posto vacante». Cammilleri si riferisce alla delega all’Ambiente, che non è stata ancora riassegnata dopo la revoca di Fausto Di Stefano, avvenuta lo scorso aprile.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Corsi e ricorsiBlatter 06-06-2012 alle ore 12:41
Ma questa sortita dei fuoriusciti di IMPEGNO COMUNE significa il definitivo defenestramento di Catena? Ma allora chi prenderà le redini del centro dx a Campomarino per le prossime amministrative, che potrebbero avvenire pure entro breve? Cappella non credo ... per fare il sindaco. Francamente non vedo nomi in grado di sopportare un tale gravoso onere. Comunque, che Catena dovesse essere messo da parte, era evidente! Ma anche altrove non vedo nomi plausibili per una candidatura a sindaco, se non la volontà, quasi velata, della DI GIUSEPPE a ricandidarsi a della Carriero-Cordis co anche lei di proporsi, visto il marasma che regna nel centro sx. Ma queste sono tutte un'altra storia!!!
P.S. Cammilleri è improponibile, perchè non lo voterebbe + nessuno, quindi, se è intelligente, resterà a casa!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# per rosa.... 06-06-2012 alle ore 12:59
e se la legge prevede che per i comuni sotto i 15.000 ab. la figura del presidente del consiglio "può essere prevista" (ma non è obbligatoria) e allora a quel punto segue la norma per i comuni superiori ai 15.000 ab. e quindi c'è incompatibilità tra la doppia veste di presidente e assessore, perchè il rappresentante che ora ha preso le distanze da impegno comune non è andato in consiglio e ha votato compatto con la minoranza? e perchè il saburro parlante alla riunione non ha rimproverato della grave assenza in consiglio il suo attuale compagno di merenghe? se saburro non era d'accordo con la permanenza del consigliere pd in consiglio poteva fare un altro ricorso e il tar avrebbe condannato ancora una volta al pagamento delle spese legali il saburro, la moglie di catena, tomarelli, di zinno e tanti altri. leggete la legge e pure la sentenza del tar così finalemnte una volta per tutte la smetterete di dire ....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Vecchi personaggiOiko 07-06-2012 alle ore 17:15
In giro si dice che Tonino Occhionero voglia ricandidarsi, dopo essere già stato sindaco oltre 20 anni fa. Io non so neanche chi sia, ma qualcuno che se lo ricorda, mi dice che fu defenestrato dal fratello di Marcello Catena, insieme ad un militare e un altro D.C. di cui si è persa memoria, insieme all'opposizione del tempo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 18 Ottobre 2018

Valori acque depuratore Termoli, Di Brino:«Dati allarmanti»

TERMOLI  - "I valori delle acque in uscita dal depuratore del porto di Termoli indicano gli escherichia coli (coliformi) a ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 17 Ottobre 2018

La Lega di Termoli incontra gli agricoltori il 18 ottobre

TERMOLI - Si terrà a Termoli, giovedì prossimo 18 ottobre con inizio alle ore 18,00, ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 14 Ottobre 2018

Italiangas apre la stagione con seconda vittoria, batte Campli 70 a 60

VASTO - Si apre con una seconda vittoria consecutiva dell'Italiangas Airino Basket Termoli il nuovo campionato ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 8 Settembre 2018

Estate Termolese, segretario Sib: "Stagione 2018 da dimenticare"

TERMOLI - "La stagione balneare 2018 è iniziata in sordina a giugno ed finita peggio ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino