logo.png
Scritto da Redazione    Lunedì 03 Dicembre 2012 09:23    Stampa
Sub ripuliscono fondali delle Tremiti. 2 mila chili di spazzatura recuperata
Isole Tremiti - News Tremiti

TERMOLI _ Quasi duemila chilogrammi di rifiuti sono stati recuperati sui fondali della riserva marina delle Isole Tremiti in 3 weekend programmati da sub arrivati da ogni regione d'Italia. Sono gli esiti della campagna 'Mare Pulito', voluta dall'Ente Parco Nazionale del Gargano, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente, del Comune delle Isole Tremiti e organizzata dell'associazione MarlinTremiti.

"Nell'anno 2012 le Diomedee stanno diventando un vero e proprio laboratorio di buone pratiche - ha dichiarato Stefano Pecorella, Presidente del Parco Marino delle Tremiti -. Finalmente tutela, conservazione e valorizzazione si stanno integrando con le esigenze e l'operato del tessuto socio-economico".

Circa 50 i sub impegnati arrivati da Abruzzo, Molise, Puglia ed altre regioni del centro-nord Italia a San Domino per delle giornate intense ma che li ha lasciati pienamente soddisfatti. In 14 giorni di campagna di sensibilizzazione, 203 sono state le immersioni per un totale di 90 ore di attivita' sott'acqua. In due settimane sono stati raccolti e recuperati piu' di 1.150 oggetti di piccoli e gradi dimensioni recuperati per un totale di 1.800 chili di rifiuti. Un traguardo di tutto rispetto per una iniziativa che sarà riproposta anche l'anno prossimo.

mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)