La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Sabato 28 Gennaio 2017 11:27    Stampa
Condannato per spaccio, uomo di San Martino viene tradotto in carcere
Larino - Cronaca Larino
CarabinieriVolanteLARINO - I Carabinieri della Compagnia di Larino hanno tratto in arresto un 37enne di San Martino in Pensilis, in ottemperanza ad una ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva in regime di semilibertà, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Campobasso, poiché condannato alla pena definitiva cumulata di anni quattro e mesi otto di reclusione per reati di “spaccio di sostanze stupefacenti”, commessi nell’anno 2005 in San Martino in Pensilis, comuni limitrofi e località della Provincia di Foggia. 
Lo stesso, avendo beneficiato dell’indulto con la riduzione della pena di anni tre, dovrà espiare la pena residua di anni uno e mesi otto di reclusione in regime di semilibertà concessagli dal Tribunale di Sorveglianza di Campobasso. Il Provvedimento è stato notificato ed eseguito dai Carabinieri della Stazione di San Martino in Pensilis i quali, dopo le formalità di rito, hanno tradotto ed associato l’arrestato presso la Casa Circondariale e di Reclusione di Larino. Gli atti sono stati trasmessi all’A.G. mandante per gli adempimenti consequenziali.



mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623