La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Antonella Salvatore    Lunedì 01 Ottobre 2018 10:56    Stampa
Petizione del Comitato Basso Molise Bene comune prosegue. Anche Deputata Occhionero firma
Larino - Cronaca Larino
OspedaleLarinoMoliseLARINO - La parlamentare molisana di Leu (Liberi ed Uguali) Giuseppina Occhionero ha sottoscritto la petizione del Comitato Basso Molise per il Bene comune costituito a Larino per portare avanti la tutela del presidio sanitario frentano e della salute pubblica. La deputata di Campomarino ha voluto incontrate le fondatrici dell'associazione frentana e firmare la raccolta di sottoscrizioni per la riapertura di un punto di emergenza h-24.


Il Comitato prosegue il tour nei paesi delle aree interne al litorale e sta raccogliendo numerosi consensi tra amministratori locai e cittadini. Della questione della riapertura del Pronto soccorso al Vietri se ne è discusso in una riunione a Campobasso del Forum sulla sanità pubblica a cui hanno preso parte i parlamentari molisani, i consiglieri del Movimento 5 Stelle ed anche il comitato larinese.

"Abbiamo lamentato i disagi sanitari di un territorio, il Basso Molise, che non garantisce il diritto alla salute - hanno dichiarato la fondatrici del Comitato per il Bene comune -. La rete di emergenza in zona non è sufficiente e la qualità delle cure è diventata più scadente nell'ospedale di Termoli, il quale per spazi e personale medico non regge il peso di un territorio vasto con mulattiere invece di strade. Abbiamo chiesto ai nostri parlamentari di farsi portavoce presso il Ministero della salute dei nostri disagi. La percentuale di decessi, nel basso Molise raggiunge quasi il 13/per cento,contro il 10-11 per cento del centro ed alto Molise. 120mila abitanti con un solo ospedale,100 mila a Campobasso con un ospedale, Cattolica è svariate cliniche private, 80 mila abitanti nell'Alto Molise. Con due ospedali pubblici ed altre cliniche private, il rapporto non è equo". Il comitato Basso Molise per il Bene Comune continuerà a lottare. 
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623