La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Sabato 10 Novembre 2018 18:54    Stampa
Procura Larino La Rana:ridotte pendenze del 30%. Insediato nuovo Procuratore Ginefra
Larino - Cronaca Larino
LaRanaLARINO - "Fare le indagini è stata sempre la mia vera passione. L'esperienza a Larino è stata positiva sia da un punto di vista professionale che umano. Lascio un ufficio con nessun problema di arretrato diverso dal fisiologico in cui grazie anche al sacrificio del personale, sono state abbattute del 30 per cento le pendenze". Così il Procuratore della Repubblica di Larino uscente, Antonio La Rana che, dallo scorso novembre 2017, ha seguito gli uffici inquirenti frentani. 
La Rana, oggi impegnato nella Procura generale di Campobasso, era arrivato alla Procura di Larino a seguito del trasferimento a Foggia del collega Ludovico Vaccaro. Durante il periodo trascorso come capo degli inquirenti frentani ha coordinato numerose operazioni. Ad insediarsi a capo della Procura frentana, il magistrato Isabella Ginefra, arrivata dalla Procura di Bari dove ha maturato una grande e lunga esperienza tra l'altro anche nella Direzione distrettuale antimafia. 
Ginefra, nell'incontro con i giornalisti, ha sottolineato di essere felice dell'incarico assegnatole in Molise ed annunciato impegno continuo a 360 gradi su tutti i reati.
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623