La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti

Notizie, video ed interviste sulla politica di Larino



Scritto da Redazione    Domenica 24 Agosto 2014 17:29    Stampa
Tribunale Larino a rischio, Notarangelo: basta con riformismo alla giornata
Larino - Politica Larino
LARINO - Credo che sia giusto riformare e rinnovare l'organizzazione statale che, sempre più, mostra segni di cedimento. Il progetto però dovrebbe essere organico e ben studiato, seguendo un'idea di fondo preordinata al nuovo assetto che si vorrebbe realizzare. Mi sembra invece che si stia cambiando lo Stato per il solo piacere di dire che si sta facendo qualcosa di grande, senza sapere dove si va a finire nè delle conseguenze di questo riformismo a macchia di leopardo. Adesso si è deciso di sopprimere la Corte d'appello di Campobasso e con essa i Tribunali minori esistenti nella sua circoscrizione. Rimarebbe il solo Tribunale di Campobasso e verrebbero meno Larino ed Isernia.
 
Scritto da Redazione    Giovedì 21 Agosto 2014 21:13    Stampa
Tribunale Larino, Larinascita polemizza con parlamentari molisani: non andranno contro Governo
Larino - Politica Larino
LARINO - I governi Monti e Letta hanno faticato non poco per tagliare 30 tribunali minori con altrettanti uffici di procura e ora, proseguendo quella strada che ha osato sfidare tanti localismi, il Guardasigilli Andrea Orlando mette mano alla geografia delle Corti d'Appello e delle Procure generali. Sono 26, ne rimarranno 20. In realtà, secondo quanto stabilito dal progetto di legge che sarà proposto al prossimo Consiglio dei Ministri del 29 agosto, si tratterà di creare accorpamenti: a rischio "razionalizzazione" sono le corti delle regioni piccole (Basilicata, Molise, Abruzzo, Umbria, Marche), che dovrebbero cedere il distretto alle regioni limitrofe.
 
Scritto da Redazione    Martedì 22 Luglio 2014 22:06    Stampa
Polo scolastico a Larino, Larinascita: in attesa della svolta, altro tempo perso
Larino - Politica Larino

LARINO - E' insolitamente sorprendente la frenetica attività del circolo locale del PD, dimostrata negli ultimissimi tempi, talmente tanto interessato all'ubicazione del nuovo edificio scolastico da destinare all'Istituto Agrario San Pardo da apparire quasi schizofrenico, una iperattività che, è utile sottolineare, non è mai stata riscontrata per nessun'altra tematica pure di rilievo riguardante la comunità larinese.

 
Scritto da Redazione    Venerdì 11 Luglio 2014 19:33    Stampa
Sabrina De Camillis ad assemblea dell'Onu di New-York come inviata Ministro Lorenzin. "Sono onorata dell'incarico"
Larino - Politica Larino
LARINO - Una delegazione del Ministero della Salute, guidata dall'On.le Sabrina De Camillis, in rappresentanza del Ministro Beatrice Lorenzin, e composta dai Direttori Generali della Prevenzione e della Sicurezza degli alimenti e nutrizione, ha preso parte ai lavori del Meeting ad alto livello sulla prevenzione e il controllo delle malattie croniche non trasmissibili svoltisi preso la sede delle Nazioni Unite di New York nelle giornate del 10 ed 11 luglio. Nel corso della riunione, in cui e' stato fatto il punto sui risultati raggiunti nel contrasto a malattie croniche, quali tumori, patologie cardiovascolari e respiratorie e diabete, l'On.le De Camillis ha presentato, in Assemblea generale , le strategie del Governo Italiano per affrontare questa importante sfida sanitaria, ed in particolare ha rappresentato l'importanza di procedere con interventi multisettoriali miranti a contrastare la sedentarietà, l'alimentazione scorretta, il fumo e l'uso eccessivo di alcol. 
 
Scritto da Redazione    Venerdì 11 Luglio 2014 19:25    Stampa
Gran Manze si sposta in Puglia. Movimento 5 Stelle: delibera va corretta
Larino - Politica Larino
CAMPOBASSO - La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Delibera CIPE n. 11 del 14 febbraio 2014 riporta in regione lo spettro della “MegaStalla” della Granarolo. Cittadini e comitati, nonché amministratori, si sono giustamente allarmati perché dopo aver combattuto per mesi hanno visto pubblicata una delibera dal titolo “Contratto di filiera tra il Ministero per le politiche agricole alimentari e forestali “Rancho Gran Manze” che ha preoccupato non poco. Se una spiegazione logica ci può essere, ovvero che la Delibera è stata pubblicata solo ora a valle del vaglio della Corte dei Conti e che la località di Larino viene ancora indicata nonostante la Granarolo nel mese di febbraio, proprio a valle della riunione del CIPE, avesse già rinunciato al progetto in Molise, lo scompiglio che questa notizia ha dato deve far riflettere.
 
Scritto da Redazione    Mercoledì 18 Giugno 2014 16:43    Stampa
Sanità, consiglieri di centro destra Larino preocucpati e denunciano: tutti si spartiscono la torta
Larino - Politica Larino

LARINO - Non possiamo che esternare serie preoccupazioni in merito a quanto sta accadendo in materia di Sanità a livello regionale. Dopo la seduta monotematica del consiglio regionale svoltasi pochi giorni fa, prendiamo le distanze da come stanno agendo i nostri politici in consiglio regionale, per questo continuiamo a ribadire che la nostra proposta coincide con quella condivisa dai 15 sindaci del basso molise mentre queste strategie, che si stanno mettendo in atto a livello regionale, non fanno altro che mostrare come siano tutti sordi e indifferenti a questa parte di territorio preoccupandosi invece solo di trovare il modo migliore e meno evidente per spartirsi la torta nella maniera che più li garba!!! Tutti soddisfatti dunque, c’è chi cerca di prendersi meriti da una parte e chi dall’altra, tutti uniti contro il commissariamento…. ma ci chiediamo quando sarete tutti uniti davvero nel bene dei cittadino?!

 
Scritto da Redazione    Martedì 15 Aprile 2014 18:18    Stampa
Europee: Alemanno a Larino il 17 aprile nell'Azienda Zeoli
Larino - Politica Larino

LARINO - Giovedì 17 aprile alle ore 18 presso l'azienda agricola Zeoli di Larino, ci sarà un incontro al quale parteciperà l'On. Gianni Alemanno, candidato alle elezioni europee con Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale.

 
Scritto da Redazione    Mercoledì 09 Aprile 2014 10:22    Stampa
Larino Viva attacca Notarangelo su Istituto Agrario e difende De Matteis
Larino - Politica Larino

LARINO - L’altro giorno siamo andati a salutare il Presidente della Provincia, Rosario De Matteis, per capire le ragioni dell’accerchiamento al quale era stato sottoposto da una serie di attacchi, tutti provenienti da Larino, tutti riferiti alla nuova sede dell’Istituto Agrario. Ci ha detto che, in un recente incontro con il Sindaco di Larino, aveva dato tutta la sua disponibilità ad approfondire la questione e che era in attesa di un nuovo incontro per vedere come chiuderla nel migliore dei modi. Ci è giunta notizia che il Sindaco di Larino, rimasto muto in un recente incontro ristretto agli addetti ai lavori dell’Istituto sulle iniziative da prendere per il futuro dell’unico istituto agrario operante nel Molise, ha lasciato senza indicazioni il suo responsabile tecnico che, per non incorrere in un reato, come quello di omissione di atti d’ufficio, ha firmato per la realizzazione dell’edificio sui terreni vicino all’attuale sede.

 
Scritto da Redazione    Giovedì 20 Marzo 2014 12:23    Stampa
LARINascita: ”Si torna indietro e non si guarda avanti!”
Larino - Politica Larino

LARINO - E' trascorso un mese dal dibattito pubblico, organizzato presso la sala conferenze del Comune di Larino dall'amministrazione comunale, incentrato sul tema della nuova viabilità riguardante la parte antica della città. Inaspettatamente, con un vero coup de theatre, è stata emanata l'ordinanza sindacale n. 15 del 2014 che nei fatti ha recepito la proposta dell'assessore all'urbanistica Miriam Petriella e tecnica dell'arch. Mancinelli con l'obiettivo di ridurre il traffico lungo la circonvallazione, nel tratto ove sono presenti degli avvallamenti del manto stradale, e concentra il traffico principalmente lungo le strade adiacenti il palazzo ducale, via Cluenzio e il tratto di circonvallazione che va da P.zza Vittorio Emanuele a Largo Garibaldi.

 
Scritto da Redazione    Sabato 15 Marzo 2014 20:03    Stampa
Fondi alle scuole, Petrecca: bisogna "rottamare" vecchie logiche e prassi
Larino - Politica Larino

LARINO - Alla luce dei nuovi finanziamenti per l’edilizia scolastica ci auguriamo che non sia per il nostro Molise, la solita triste e sconcertante storia, quella che vede la ristrutturazione e la costruzione di nuovi complessi scolastici, senza il diretto coinvolgimento degli utenti, dei docenti dei dirigenti scolastici, delle famiglie, di esperti pedagogisti e dei rappresentanti delle istituzioni locali. I finanziamenti assegnati, ci inducono a delle riflessioni che auspicano un vero cambiamento che “rottami” le vecchie consuete prassi operative per lasciar spazio al coinvolgimento di tutte le figure su citate. Tutto ciò per creare, insieme, dei modelli architettonicamente funzionali che si configurano e si ispirano alle nuove necessità ed alle nuove tendenze pedagogico-didattiche d’apprendimento.

 


Pagina 4 di 9
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623