logo.png
Scritto da Redazione    Giovedì 16 Novembre 2017 12:17    Stampa
Campionati del Mondo Show Dance, in Germania ci sarà anche il Molise
Rubriche - Arte e Cultura
ShowDanceMoliseCAMPOBASSO - Ci sarà anche il Molise a rappresentare l’Italia ai prossimi Campionati del Mondo di Show Dance organizzati in Germania dalla IDO, Federazione Internazionale di Danza. Sono sette i ballerini della Dancing Art Molise ad essere stati convocati dalla Fids, Federazione Italiana Danza Sportiva, per entrare nella Nazionale Italiana di Danza. La città di Riesa è pronta ad accogliere oltre 2200 ballerini provenienti da ben 32 nazioni e 5 diversi continenti.
La scuola di danza diretta dai tecnici federali Luca Russo e Simona Trivisonno parteciperà con un gruppo composto dai ballerini Enzo Fornari, Mariachiara Saporito, Marcella Sammartino, Gioele di Tommaso, Arianna Spina, Nunzio Saporito e Alessia Mastrangelo che con il ballo “Halleluja” volerà in terra bavarese per confermare i progressi ottenuti negli ultimi anni e la finale disputata agli Europei Show Dance 2016 in Russia.
Nel Solo Maschile, Nunzio Saporito, primo atleta convocato dalla Nazionale nello Show Dance per il 2017, affronterà tanti altri ballerini provenienti da ben 10 nazioni con la coreografia “Run boy run”.
Due dei diciotto Duo ammessi alla fase finale dei Campionati del Mondo saranno proprio della Dancing Art Molise, perché sono stati convocati Enzo Fornari & Mariachiara Saporito e Gioele di Tommaso & Arianna Spina. Enzo e Mariachiara in particolare dovranno difendere due importanti riconoscimenti conquistati nella stagione precedente come i titoli di Campioni Italiani 2017 e Vicecampioni Europei 2016.
Un successo notevole se rapportato al numero di convocati per ogni nazione, pari a 3 unità, che sono state selezionate dalla Fids in base ai risultati ottenuti ai Campionati Italiani 2017 disputati a Rimini a Luglio.
Non resta che dare ai sette giovani ballerini molisani un grosso in bocca al lupo nella speranza che, comunque vadano questi Campionati del Mondo, possano riportare in terra molisana un bagaglio di esperienze fondamentali per continuare a crescere e migliorare nel mondo della danza.
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)