La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Rubriche di myVoice , Arte e Cultura, Salute e Scienze, Tecnologia e internet, Viaggi

Attenti... a quei due! Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Saverio Metere   
Lunedì 05 Ottobre 2015 18:43
Il M5S chiede un referendum contro il “tunnel”
MeteOraTERMOLI - E’ stato pubblicato online su myNews.iT un articolo nel quale  i signori Sciarretta e Caruso, attivisti del M5S, m’invitano a desistere dal sostenere la costruzione del tunnel. Faccio chiarezza e “rispondo per punti” ai miei due interlocutori, l’uno fotocopia dell’altro.

Queste le contestazioni:
1 - Il Tunnel non genera posti-macchina. No a scale mobili, tapis roulants, ascensori:
-  R. Il tunnel progettato termina “necessariamentein un parcheggio, che a sua volta è servito da una serie di collegamenti verticali (ascensori, scale mobili, tapis roulants) che, oltre ad eliminare le “barriere architettoniche”, portano in centro  che risulta ben collegato con la parte bassa del paese: finalmente!”. Vedasi l’esperienza di Perugia, approvata anche da Sgarbi, tanto…caro ai termolesi.
 
Due giorni dedicati alla Memoria, ascoltando le storie del tempo. Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Lunedì 05 Ottobre 2015 14:51
OperazioneDevonTERMOLI _ Si è concluso ieri sera il “focus culturale” di due giorni organizzato dall'Associazione “Progetto Cultura”. Storia, emozioni e curiosità particolari, hanno coinvolto un pubblico interessato che al termine delle due serate ha interagito con gli ospiti sugli argomenti trattati. Sabato 3 Ottobre, un parterre di professionisti qualificati ha messo sotto la lente di ingrandimento la storia di Molise e Abruzzo negli anni che vanno dal 1943 al 1945; anni difficili, in cui il latrato della guerra ha stordito un’umanità perduta e ridotta alla disperazione.

Dunque non solo la fredda logica dei numeri o la tattica di guerra messa in atto dalle truppe alleate sull'Adriatico contro la follia nazista, ma attraverso un’analisi puntuale e profonda, sono emersi aspetti umani e psicologici che hanno certamente segnato l’esistenza di un’intera generazioneUtilizzando il più moderno format del talk-show, magistralmente condotto dalla Dott.ssa Lucia Checchia e dal Dr. Gaetano Ricci, si sono aperti spiragli di sapere che hanno ricondotto la storia sui binari della verità. Gli approfondimenti del Prof. Marco Patricelli, storico abruzzese di fama internazionale, hanno affascinato il pubblico presente nella sala del Cinema S. Antonio di Termoli, generando ampie e dinamiche considerazioni.
 
Gli Angeli custodi dei nipoti..anche qui a Termoli? Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Lunedì 05 Ottobre 2015 11:00
nonni 1TERMOLI - Nel giorno in cui la Chiesa festeggia gli angeli, cioè il 2 Ottobre, in Italia sono festeggiati i nonni. Cosa c'entra ricordare i nonni in questo giorno? Semmai ha più senso il 26 luglio, in cui la tradizione ricorda i santi Gioacchino ed Anna, ossia i nonni materni di Gesù. Pensandoci bene, non è tanto male l'idea di ricordare i nonni il 2 ottobre, perchè essi sono in un certo senso gli angeli custodi dei nipoti.Fortunato chi ha vissuto l'esperienza di avere i nonni!....
 
Tunnel Termoli, Caruso e Sciarretta: «Metere, abbiamo idee diverse per la città» Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Mercoledì 30 Settembre 2015 16:11
CarusoSciarrettaTERMOLI - Le riflessioni sul Tunnel dell'architetto e scrittore termolese, Saverio Metere non sono passate inosservate.  I termolesi si sono schierati quasi tutti contro quello che è diventato il “BUCO”, operato nel tessuto del paese facendo alcune osservazioni all'articolo pubblicato su myNews.iT: "Io sto... col Tunnel". Due ragazzi, attivisti del movimento cinque stelle di Termoli ci scrivono.

Il primo è Pierluigi Caruso, promotore del comitato sui referendum per Termoli sulla ferrovia, l'ex cinema Adriatico e sul Tunnel: 

"Gentilissimo Architetto Metere, non posso fare a meno di soffermarmi sulle considerazioni e affermazioni che ha voluto esternare riguardo al così tanto da Lei caldeggiato progetto del tunnel (più parcheggio), che sta interessando la città di Termoli e per il quale, proprio come ha detto Lei, “i termolesi si sono schierati quasi tutti contro”, chissà poi perché!!!
 
Io sto col …Tunnel Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Saverio Metere   
Martedì 29 Settembre 2015 11:26
…se il tunnel è “con parcheggio!”
TunnelMetereTERMOLI - L’equazione è semplice! E’ di primo grado, ad una incognita: i posti-macchina
L’ultima estate a Termoli è stata illuminante. Ma non per i fuochi d’artificio e le feste circensi proposte, bensì per i problemi che il paese si trascina da anni. Prima di tutto il traffico cittadino! Un vero carosello di macchine che provenienti sia da nord che da sud circondano la città, FORMANO UN ANELLO INTERNO,  rendendola invivibile. La pedonalizzazione del Corso Nazionale e la creazione del senso unico del lungomare Colombo e della pista ciclabile, anziché migliorare la situazione, hanno dato il colpo di grazia alla già precaria carenza di posti-macchina.
 
L’ultima cantina di Termoli Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Saverio Metere   
Domenica 20 Settembre 2015 21:06
...dove si serve quasi esclusivamente birra!

CantinaNdonjeGhjettoneTERMOLI - Le cantine, fino ai primi tempi del dopo guerra, sostituivano i moderni bar. Si andava a bere vino oppure a giocare a carte. Ce n’erano tre o quattro: quella di “Ze’ Basse” nella Vecchia Piazzetta, oggi trasformata in uno dei ristoranti più esclusivi di Termoli e del Molise. Mi è capitato più volte di indicarla a forestieri che andavano alla ricerca di un locale dove si potesse mangiare pesce fresco. Ereditata dal figlio Antonio, oggi è di proprietà di Massimo. Il pesce è sempre fresco ma non si gioca più a carte. E’ qui che, fino agli anni cinquanta, si trascinava Giosuè Colarelli dalla vicina via Mercato: aveva una sola gamba, l’altra la poggiava su una sedia e andava a farsi il suo litro di vino.
 
Essenzialmente un Prete.....anche in Molise Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Domenica 13 Settembre 2015 15:35
puglisiTERMOLI - Don Giuseppe Puglisi,parroco di Brancaccio a Palermo fu ucciso il 15 settembre 1993 da mano mafiosa sul sagrato della sua chiesa. don Giuseppe fu essenzial-mente un prete. Il prete è colui che annuncia agli uomini la notizia che Dio non è chiuso entro la sua immobile eternità, ma annuncia agli uomini che Iddio vuole, per un moto di amore "gratuito", che essi si inseriscano liberamente in questo circuito d'amore, per godere anch'essi della pienezza della vita. E' importante soffermarsi sull'avverbio "liberamente". 
 
L'Eddie Lang Jazz Festival con Don Luigi M.Asterband. Anteprima il 4 settembre Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Giovedì 03 Settembre 2015 13:19
DiCarloLOUISMrSANTACROCE DI MAGLIANO - Dopo un Protocollo d’ Intesa siglato dal dott. Maurizio Corbo e l’ing. Giovanni Mancini, rispettivamente Presidenti delle associazioni:“ Don Luigi M.asterband” e Eddie Lang Blue Music, è terminato il primo, importante, riuscitissimo “step” di un progetto che ha dei valori assoluti in termini  di cultura,  di offerta e realizzazione di servizi integrati al territorio, con lo scopo di contribuire alla valorizzazione delle risorse umane, in particolare dei giovani e al miglioramento della qualità della vita dell’intera collettività attraverso la Formazione Musicale.  
 
Molise Cinema presenta corti a Milano all'Italian Makers Village Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Mercoledì 02 Settembre 2015 17:01
molisecinMILANO - Sabato 5 settembre il festival MoliseCinema presenta a Milano una selezione dei cortometraggi della 13° edizione del Festival, tra cui i vincitori e le menzioni speciali dei concorsi internazionale e italiano, accompagnati da reading letterari sul Molise e corti sul territorio. L'evento si svolge dalle ore 21 nella sala proiezioni dell’Italian Makers Village (via Tortona 32), il Fuori Expo di Confartigianato dedicato al Made in Italy d’eccellenza.
 
La solitudine di Sartà.àgna...nel porto di Termoli Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Lunedì 24 Agosto 2015 16:12
SagraPesce2010TERMOLI - "Ho dormito così spesso con la mia solitudine/ che mi è diventata quasi un'amica/ una dolce abitudine./ lei mi segue passo passo/ fedele come un'ombra. Mi ha seguito ai quattro angoli del mondo:/ no, io non sono mai solo con la mia solitudine.""Taci tu che sei meticcio!" Così un giorno una signora zittì con disprezzo Georges Moustaki, cantautore greco e di origini italo-ebraiche(il suo vero nome è Giuseppe Mustacchi). Egli, allora, compose una delle sue canzoni più belle, Lo straniero, tradotta in italiano da B.Lauzi( il titolo originale era in francese Le mèteque "meticcio.
 


Pagina 8 di 153
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Arte e Cultura

Giovedì, 7 Giugno 2018

Civitacampomarano: tutto pronto per la terza edizione del «CVTà Street Fest»

CIVITACAMPOMARANO - In rampa di lancio gli artisti che parteciperanno alla terza edizione del CVTà Street Fest, il festival che ridisegna ...

Altri Articoli: Arte e Cultura

Viaggi

Domenica, 24 Agosto 2014

Percorso tra Storia, Ulivi e Paesaggi

SPECCHIA - In questo mese di Agosto nasce la voglia e la passione per intraprendere un viaggio più che affascinante ...

Altri Articoli: Viaggi

Salute e Scienze

Mercoledì, 14 Febbraio 2018

Obbligo di etichettatura nella pasta

CAMPOBASSO - L’etichetta di origine obbligatoria che permette di conoscere l’origine del grano impiegato nella pasta e del riso mette ...

Altri Articoli: Salute e Scienze

myVoice

Domenica, 18 Marzo 2018

Io, figlio di Rachele e Giacobbe...

TERMOLI - Io, figlio di Rachele e Giacobbe. Ti ho tanto amata, madre, con pudore, non riuscendo mai a esprimere ...

Altri Articoli: MyVoice