La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Domenica 29 Gennaio 2017 17:29    Stampa
Legge di stabilità e Bilancio, Frattura: renderemo strutturali i segnali della ripresa
sottocosta - Politica Molise
FratturaPaoloTermoliCAMPOBASSO - “Un elenco studiato e pensato di obiettivi sostenibili, plasmati su esigenze e potenzialità reali del nostro Molise. I nuovi provvedimenti di programmazione economica e finanziaria e di bilancio seguono la traccia che abbiamo delineato in questi anni dimostrando serietà nei conti e capacità restitutiva.
 E con noi, anzi: prima di noi, l’hanno fatto i cittadini molisani che hanno saputo comprendere e condividere il carico di sacrifici derivanti dalle sole scelte possibili, quelle che ci hanno consentito di iniziare a risalire la china, non solo come il resto d’Italia e in particolare come le regioni del Mezzogiorno, ma, rispetto a queste ultime, anche con qualche risultato più consistente in relazione al quadro generale, per quanto, lo sappiamo, spesso ancora molto contenuto. La ripresa del nostro Molise è iniziata, c’è stata. L’hanno registrata tanti indicatori importanti. Istat, Bankitalia, Svimez e Moody’s hanno rilevato e certificato i progressi compiuti. Per questo andiamo avanti con il programma del nostro Governo regionale attento a organizzare, potenziare e migliorare il Sistema Molise”. Così il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, commenta le nuove norme finanziarie appena approvate dal Consiglio regionale.
“Il nuovo Defr 2017-2019, il Documento di economia e finanza regionale del nostro Molise – spiega il presidente –, parte dai dati positivi che si sono realizzati nella nostra realtà sul versante produttivo, occupazionale e sociale, tenendo alta l’attenzione, questo va sottolineato, su tutte le criticità serie che permangono, a cominciare dal livello di impoverimento delle famiglie molisane passando per quello occupazionale non ancora gratificante fino al calo demografico la cui tendenza progressiva non ci lascia indifferenti. Soprattutto per queste ragioni, partiamo da qui, dai dati positivi, per fare un’altra imponente scommessa: rendere strutturali i segnali della ripresa”. 

Per Frattura “questa è la sfida che, anche con le nuove norme di bilancio, affrontiamo in un quadro generale di finanza pubblica non semplice con riferimento alle risorse disponibili e alle regole per la spesa. E, in particolare, con riferimento al taglio dei trasferimenti centrali, è da ricordare che il contributo al risanamento dei conti pubblici del comparto Regioni negli ultimi otto anni è stato molto pesante e ha inciso profondamente sulle finanze regionali”.
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 18 Agosto 2017

Capitaneria multa peschereccio che sconfina nell'area Campo Rospo Mare per pesca

TERMOLI - Sanzione della Capitaneria di Porto di Termoli a carico di un peschereccio locale scoperto all'interno dello specchio acqueo ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Molise | 17 Agosto 2017

Cinque Stelle denunciano: Strade Provinciali, 30 anni di annunci. Due casi simbolo

PALATA - Una strada sterrata, mal tenuta, che termina all’improvviso, senza una meta: la foto ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 23 Luglio 2017

60 velisti a Termoli per II tappa Campionati zonali optimist

TERMOLI - Sessanta giovani velisti si sono ritrovati a Termoli per la seconda tappa dei ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Molise | 18 Agosto 2017

Festa del vino a Montagano con Incantiniamoci

MONTAGANO - Promuovere la conoscenza dei vitigni autoctoni del Molise e di Montagano con "Incantiniamoci", ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino