logo.png
Scritto da Redazione    Giovedì 26 Ottobre 2017 09:44    Stampa
Roberto Ruta: su legge elettorale non ho votato la fiducia
sottocosta - Politica Molise
RutaTermoliCAMPOBASSO - Alle cinque fiducie consecutive poste dal Governo al Senato per la legge elettorale ho deciso di non votare, pur garantendo la presenza. Porre la fiducia sulla legge elettorale a mio avviso è un errore che poteva essere evitato votando normalmente gli emendamenti proposti. 
La legge elettorale è la regola con cui i cittadini esprimono il proprio voto e deve appartenere al Parlamento senza intromissioni da parte del Governo.
Principio basilare che non doveva essere violato, pur in presenza, è l'attenuante oggettiva, di una larga intesa parlamentare, come registrato per questa legge elettorale.
Sen. Roberto Ruta
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)