La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Mercoledì 07 Ottobre 2009 16:25    Stampa
Fiera di Larino: ricco cartellone di eventi culturali. Quattro i convegni in programma
sottocosta - Turismo Molise
LARINO _ Dopo l’inaugurazione della 267^ Fiera D’Ottobre, che ha visto la presenza delle più alte cariche Istituzionali della Regione Molise, la giornata di Giovedì offre quattro importanti convegni che fanno parte del ricco calendario di incontri, ospitati presso dell’Area Convegni della Fiera, per l’intera durata della rassegna fieristica. La caratteristica che accomuna tutti gli appuntamenti in calendario, nei cinque giorni della fiera, è l’importanza dei temi trattati e il blasone dei relatori presenti.  
L’amministrazione Comunale di Larino ha voluto fortemente questa apertura culturale della Fiera, convinta del fatto che si possa unire all’aspetto commerciale ed espositivo anche un’anima più meramente Istituzionale, che faccia da traino e sensibilizzazione su determinate ed importanti tematiche. I primi incontri previsti sono di carattere accademico, gestiti e curati dall’IT SAN PARDO. L’ISTITUTO TECNICO AGRARIO presenta: “Sperimentazioni in agricoltura.

Nuovi percorsi agronomici per ottimizzare la produzione di Colza” e, a seguire, L’ISTITUO TECNICO PER GEOMETRI presenta: “Alternanza scuola/lavoro; rilievo area cimiteriale; collegamenti base dati”. Un tema importante e da tempo ad appannaggio dell’IT SAN PARDO di Larino è quello delle nuove forme di sperimentazioni in ambito agricolo per la produzione di Colza.
 
La mattinata continuerà con un secondo convegno di carattere scolastico, attraverso l’analisi delle opportunità di alternanza della scuola con il lavoro e delle operazioni pratiche che competono ad uno studente della scuola superiore per geometri. Il Pomeriggio di Giovedì ha un taglio prettamente più Istituzionale, grazie all’intervento di due importanti Enti territoriali molisani: l’UCCB (Unione dei Comuni del Basso Biferno) e dell’ARSIAM (Agenzia Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura in Molise).
 
Alle ore 16.30 l’UCCB presenterà il nuovo progetto di integrazione sociale per gli immigrati, che prenderà il nome di “CE.S.A. – Centro Servizi Socio-Abitativi”, all’interno di un convegno di più ampio respiro che ha come tema generale: “La casa per una reale integrazione degli immigrati” Realizzato con i fondi del Ministero della Solidarietà Sociale – Direzione dell’Immigrazione, il Progetto, che vede come capofila l’UCCB (Unione dei Comuni del Basso Biferno) e come partner Istituzionali: la Provincia di Campobasso e il Comune di Montenero di Bisaccia, fa riferimento ad una serie di attività materiali ed immateriali.

Il fenomeno dell’immigrazione e la relativa richiesta di regolamentazione degli immigrati nel territorio molisano, è un tema caldo nella nostra Regione, tanto che negli ultimi anni ha portato ad un notevole aumento della sensibilizzazione delle Istituzioni in merito alla domanda di casa di quanti desiderano diventare, a tutti gli effetti, cittadini in possesso dei requisiti adatti per una vita migliore: titolari di un contratto di lavoro regolare e proprietari o affittuari di un bene immobile.
 
È da queste premesse che prende il via il Progetto che verrà presentato ufficialmente Giovedì 8 Ottobre nella Sala Convegni della Fiera.

Interventi:
 
• Saluto inaugurale di Gabriele La Palombara Presidente Unione dei Comuni del Basso Biferno

• Intervento di Angiolina Fusco Perrella Assessore alle Politiche Sociali della Regione Molise

• Intervento di Nicolino D’Ascanio Presidente della Provincia di Campobasso

• Intervento di Nicola Ricciuti Responsabile del Progetto “La Casa per una reale integrazione degli immigrati”

• Intervento della Giovanna Lepore Coordinatrice progetto “la casa per una reale integrazione degli immigrati”

• Intervento di Vittorino Facciola Sindaco di San Martino | Presidente dell’Ambito sociale di Larino

• Intervento e conclusione di Luigi Mascio Sindaco di Portocannone | Presidente dell’ Ambito sociale di Termoli

Moderatore: Gabriele La Palombara

Alle ore 18.30 è il momento del secondo e ultimo convegno del pomeriggio, a cura dell’Ufficio Vitivinicolo dell’Arsiam, dal titolo: Vitivinicoltura: alcuni approfondimenti.

Il Molise è una Regione con una forte identità agricola; il vino è uno dei settori produttivi che negli ultimi anni sta cercando un’affermazione territoriale e nazionale importante, anche grazie alla sempre maggiore professionalità degli stessi operatori e ala crescente qualità nei vitigni prodotti.

Qual è ad oggi la reale situazione produttiva del vino molisano e quali sono le prospettive future di crescita? Queste alcuni dei temi che verranno analizzati durante il convegno, che presenta la seguente scaletta di interventi: Saluti a cura di Emilio Orlando (Presidente Arsiam) Interventi a cura del dott. Cavaliere Giuseppe (funzionario A.R.S.A. Abruzzo): “Problematiche relative ai consorzi di tutela dei vini D.O.C. e del dott. Tiberio Cesare (responsabile Centro sud Rauscolo Vivai): “Riconversione Varietale | Nuovi cloni | Razionale scelta Portinnesti;
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 19 Aprile 2019

Ruba borsa dentro auto, Termolese denunciato da Polizia

TERMOLI - Gli operatori della Squadra Mobile, inoltre, hanno denunciato a piede libero per il reato di furto aggravato L.M., ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 19 Aprile 2019

Elezioni Termoli, M5Stelle Termoli riceve la certificazione per uso simbolo

TERMOLI - Il MoVimento 5 Stelle ha ricevuto la certificazione per utilizzare il simbolo alle ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 8 Aprile 2019

Risultati Athletic Club Termoli alla maratona di Roma

ROMA - La nostra società ha preso parte con un buon numero di atleti alla ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 30 Marzo 2019

A Termoli la bandiera Verde per le spiagge a misura di bambini. Venditti:molto contenti

TERMOLI - "Siamo contenti di aver ottenuto la bandiera verde. Dopo la mancata assegnazione di ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino