La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Mercoledì 22 Novembre 2017 09:50    Stampa
Renzi a Venafro, salta audizione in Regione su Zuccherificio. E' polemica di Si Molise
Termoli - Politica Termoli
ZuccherificiocancellatoTERMOLI - Sono trascorsi 13 mesi dall’approvazione all’unanimità della Delibera n. 321 del Consiglio Regionale del Molise con cui il 18 ottobre 2016, venivano assunti impegni per sostenere la ricollocazione lavorativa dei 70 addetti dello Zuccherificio del Molise. 
Tra poco più di 6 mesi scadranno gli ammortizzatori sociali per una parte dei dipendenti, ed entro il 2018 tutti i lavoratori resteranno privi di copertura, senza impiego e senza alcun sostegno al reddito. 
La Giunta Regionale non è riuscita a definire soluzioni di alcun genere ed il Consiglio Regionale sollecitato formalmente dalle organizzazioni sindacali di categoria di CGIL – CISL – UIL aveva convocato un’audizione in Seconda Commissione per il 22 novembre, ma il concomitante arrivo a Venafro dell’ex-Premier Matteo Renzi determina il rinvio della trattazione della vertenza a data da destinarsi, determinando comprensibili reazioni di preoccupazione ed allarme tra i lavoratori.

È singolare che il Governo presieduto da Matteo Renzi, dopo aver assunto più volte impegni per salvaguardare, riconvertire, rilanciare e/o riorganizzarla filiera bieticolo – saccarifera del Centro – Sud, con incontri avvenuti a Termoli tra il Ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, e gli stessi operai dello Zuccherificio, non ha mantenuto la parola data, non è intervenuto in alcun modo nella ristrutturazione del comparto saccarifero nazionale ed ha assistito passivamente alla chiusura dell’unico impianto di trasformazione collocato al di sotto dell’Emilia Romagna.
La Giunta Regionale dopo molteplici riunioni, incontri e annunci, non ha promosso nessun intervento inserito nella Delibera del Consiglio Regionale n. 321 del 18 ottobre 2016, abbandonando di fatto i lavoratori al proprio destino con un cinismo sconcertante.
Ma giungere a rinviare anche i lavori della Seconda Commissione a data da destinarsi per l’arrivo a Venafro del Segretario Nazionale del PD non aiuta ad esaminare la vertenza nei tempi giusti e rischia di accentuare la motivata protesta dei lavoratori dello Zuccherificio.
 
La Segretaria Provinciale di Sinistra Italiana Molise 
Anna Spina
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 17 Agosto 2018

Finisce in manette un uomo dopo incidente auto

TERMOLI - Una Fiat Multipla condotta da un uomo in stato sembra di ubriachezza ha tamponato in Corso Nazionale una ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 6 Agosto 2018

Alfredo Marini nuovo segretario regionale dei Giovani Democratici

TERMOLI - L'Assemblea ha eletto nuovo Segretario Regionale il ventunenne Alfredo Marini di Termoli. La proposta politica ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 6 Agosto 2018

Calcio: Matteo Zito nuovo allenatore della società giallorossa

TERMOLI - La società ASD TERMOLI 2016 comunica che Matteo Zito sarà il nuovo allenatore ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Molise | 17 Luglio 2018

Federagit sostiene Assessore Cotugno su progetto di portare Bit in Molise

CAMPOBASSO - La Federagit condivide in pieno il progetto dell'assessore al turismo, Vincenzo Cotugno di ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino