La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Martedì 19 Dicembre 2017 11:16    Stampa
Tunnel, Marone illustra lettera di Ministro Franceschini a Gentiloni
Termoli - Politica Termoli
MaroneSanitaTERMOLI - "Il Ministro Franceschini ha scritto di suo pugno l'opposizione a questa opera in una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni". Apre così la conferenza stampa sul tunnel di Termoli, il consigliere comunale di minoranza Michele Marone, coordinatore regionale di "Energie per l'Italia".
L'esponente termolese del movimento politico ha illustrato una missiva del Capo del dicastero dei beni culturali d'Italia a Gentiloni in cui sottolinea: "i componenti del mio Ministero hanno fatto pervenire l'unita richiesta, corredata da atti istruttori di riferimento, di opposizione avverso la determina del 9 novembre scorso con la quale il Comune di Termoli, disattendendo il parere negativo espresso dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio del Molise, ha concluso positivamente la conferenza di servizi decisoria riguardante il progetto. Gli uffici periferici e centrali del Ministero, per le motivazioni contenute negli atti istruttori, rappresentano che questo progetto risulta pregiudizievole per il paesaggio e patrimonio archeologico e storico-artistico. Pertanto propongo l'opposizione prevista dall'art. 14 della legge 241 del 1990". 

Per Marone: "dalla nota del Ministro, tra l'altro del Pd, si pone anche una questione politica visto che si tratta di un'opera voluta da un'amministrazione comunale e regionale del medesimo partito. Il caso politico è di evidenza".

Il consigliere sottolinea che, in caso di "stop" da Roma del "passante", l'amministrazione dovrà pagare una penale alla ditta pari al 3% dell'importo previsto, circa 500 mila euro. "Chi paga? - si chiede Marone- . A questo punto mi auguro che l'amministrazione comunale si rivarrà nei confronti dei dirigenti comunali che hanno firmato gli atti inerenti l'opera. Ho sempre rilevato l'inopportunità di questa opera faraonica. Tra l'altro si è ritenuto di aggiudicare in via provvisoria l'appalto del progetto senza la variante al Piano regolatore generale della città che, in quella zona prevede il verde pubblico. Per cui invito la cittadinanza a prendere parte al consiglio comunale del 21 dicembre prossimo, alle 8.30 del mattino per far sentire la propria voce sulla questione". L'opposizione chiede la modifica del Prg con procedura ordinaria mentre la maggioranza quella accelerata che permetterà di procedere alle modifiche necessarie in pochi mesi. 
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 12 Ottobre 2018

Arrestato pregiudicato per spaccio. Aveva droga nell'armadio, tra i vestiti

TERMOLI - In data odierna, la Polizia di Stato ha tratto in arresto L.L., venticinquenne pregiudicato con precedenti specifici per droga ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 8 Ottobre 2018

Urban Center: un ritorno “amaro” dal futuro...

TERMOLI - È calato il sipario su una delle più sgangherate operazioni politico/commerciale della storia ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Molise | 1 Ottobre 2018

Rally del Molise: buone soddisfazioni del team molisano

CAMPOBASSO - Il Team molisano GPR Sport, tirando le somme della 23ª edizione del Rally del Molise, conclusasi ieri ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 8 Settembre 2018

Estate Termolese, segretario Sib: "Stagione 2018 da dimenticare"

TERMOLI - "La stagione balneare 2018 è iniziata in sordina a giugno ed finita peggio ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino