La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Domenica 14 Gennaio 2018 10:18    Stampa
Di Brino denuncia in conferenza stampa: tesoretto speso subito. Ora troppi debiti
Termoli - Politica Termoli
DiBrinoTunnelTERMOLI - "Il tesoretto di 11 mln di euro che avevo lasciato nelle casse del Comune di Termoli nel 2014, al momento in cui è caduta l'amministrazione da me guidata, è stato speso ed oggi l'attuale Giunta per asfaltare le strade accende un mutuo di 500 mila euro". Lo ha dichiarato Antonio Di Brino, ex sindaco della città adriatica e attuale consigliere comunale di minoranza nel corso di una conferenza stampa in cui denunciato la situazione debitoria dell'Ente.

"A maggio-giugno 2010, al momento del mio insediamento, ho trovato una situazione debitoria pesantissima per il Comune di Termoli di 60 mln di euro lasciati dall'amministrazione Greco - ha spiegato Di Brino -. Ricordo i debiti, i pignoramenti, le anticipazioni di cassa, i debiti fuori bilancio, i contenziosi con risarcimenti da parte di Blu costruzione, Nidaco per parcheggio sotto piazza Sant'Antonio, la Tua all'epoca presieduta proprio da Sbrocca con un buco di 850 mila euro e la Progeco per un complessivo di 60 mln di euro (sofferenza finanziaria). Riunii il gruppo di maggioranza. Decidemmo di metterci elmetto e corazza per raddrizzare la situazione ripianando le casse e risolvendo tutti i contenziosi. La vittoria sull'Edison ci diede la possibilità di ottenere gli 11 mln di euro, quel tesoretto che, ora, non c'è piu, sostituito da nuovi debiti per nuovi contenziosi, debiti fuori bilancio, mutui e anticipazioni di cassa. Questo ci da il senso di come si sta amministrando questo ente e questa città. All'epoca rifiutai l'incarico di Presidente del Cosib (rinunciando anche a 3.700 euro in più al mese) perchè volevo fare bene il sindaco. Spero che, almeno questo, qualcuno me lo riconosca".

Di Brino sottolinea come all'epoca i conti del Comune di Termoli sono stati risistemati grazie all'impegno dell'allora dirigente di settore Norma Peruzzini. Oggi, denuncia una situazione debitoria del Comune caratterizzata da nuovi contenziosi e troppe risorse finanziarie utilizzate in consulenze per non parlare della questione Tunnel. "Sbrocca dovrebbe dimettersi e chiedere scusa alla collettività" ha concluso l'ex sindaco.
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 24 Maggio 2018

Muore per un malore durante turno notte in Fca Termoli, tre indagati da Procura Larino

TERMOLI - Sono tre le persone indagate dalla Procura di Larino per la morte di un uomo di 52 anni ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Molise | 24 Maggio 2018

Toma rimodula la Giunta regionale. Ecco tutte le deleghe

CAMPOBASSO - Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, con proprio decreto, ha ritenuto necessario ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 3 Maggio 2018

Italiangas batte il Chieti e allunga la serie

TERMOLI - Vittoria!!! L'Italiangas Airino Basket Termoli batte tra le mura amiche del PalaSabetta i ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Molise | 22 Maggio 2018

Transumanza d’Italia: viaggio di 300 mucche dalla Puglia al Molise

CAMPOBASSO - Tratturi, bovini, mandriani… storia millenaria. Non solo: la transumanza d’Italia in partenza fra due giorni, mercoledì ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino