La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Venerdì 18 Maggio 2018 14:57    Stampa
Fioriere sospese, Scurti a Di Michele: «Noi non ci vergogniamo»
Termoli - Politica Termoli
FioriSospesiCorsoTERMOLI - "Un consigliere di opposizione ieri, sui social network, ha espresso il suo personale giudizio riguardo l'installazione delle fioriere su Corso Nazionale. E, come sempre, non ha risparmiato la solita offesa a questa amministrazione comunale, come nel suo stile, invitando noi consiglieri e il sindaco a vergognarsi definendoci ridicoli.
 
Bene, ci si deve vergognare a voler rendere Termoli più bella? Ci si deve vergognare ad arredare il centro cittadino con i fiori? Ci si deve vergognare a continuare a lavorare incessantemente per il bene della nostra città e portare avanti i progetti ideati e inseguiti da tempo seppure tra le mille difficoltà quotidiane e le emergenze in corso?
No. Noi non ci vergogniamo.

Non ci vergogniamo di essere l'amministrazione comunale che ha piantato più alberi e piante degli ultimi 10 anni, anche oggi gli operai sono al lavoro sul lungomare nord per curare il verde e sostituire gli alberi che non hanno attecchito (come accade sempre in percentuale quando si fa una piantumazione di oltre 3mila piante) con nuovi alberi.

Non siamo ridicoli se abbiamo restituito ai termolesi uno dei luoghi più belli di questa città, il Parco comunale, che la precedente amministrazione aveva lasciato all’abbandono. Non ci vergogniamo di avere la grande ambizione di pensare al futuro di Termoli con un teatro, un parcheggio in centro e una grande aree pedonale adatta ad accogliere bambini e turisti.

Siamo ridicoli se stiamo lavorando ogni giorno per attrarre i turisti con una nuova pista ciclabile che ci collegherà a quelle già esistenti dell’Abruzzo? Siamo ridicoli se stiamo asfaltando una gran parte delle strade della nostra città ascoltando una delle esigenze principali dei nostri concittadini? Strade che chi c’è stato prima di noi non ha mai manutenuto? Ci dobbiamo vergognare se abbiamo ereditato un depuratore al collasso e un altro con un groviglio di problemi burocratici e se, nonostante tutto siamo riusciti a concludere i lavori del depuratore del Sinarca e avere 3,5 milioni di euro di finanziamento dalla regione per risolvere in maniera definitiva i problemi del depuratore del Porto?

Se questo significa essere ridicoli allora dico che va bene anche essere ridicoli ma chi si deve vergognare è forse chi non sa più essere positivo, vedere e perseguire il bello e chi ormai fa solo una politica dell’odio a danno di se stesso e delle future generazioni.

P.s. Per le fioriere del Corso i cittadini non hanno speso un euro dato che rientrano si tratta di una donazione di un privato, cosa che accade in tutte le città del mondo. Prima di giudicare, ci si deve informare."

Oscar Scurti
Consigliere Comunale 
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 

myNews.iT - Commenti  

 
# IngPino 18-05-2018 alle ore 20:59
Bravo Oscar,
Basta stare zitti davanti a certi personaggi e stupide affermazioni
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# fiorieregiardiniere 19-05-2018 alle ore 12:04
Chi pagherà la manutenzione di queste fioriere?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# vergognaPeppone 19-05-2018 alle ore 14:59
La vera vergogna è l'affare Tunnel.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# consiglio da amicoamico 19-05-2018 alle ore 17:03
Caro Oscar non pensare di essere o di non essere ridicolo, non pensare se devi o non devi vergognarti. Pensa piuttosto a capire perchè i termolesi. nonostante tutte le belle cose realizzate dalla tua Amministrazione e che hai elencato nel tuo intervento, hanno votato in maniera penalizzante. Il progetto Tunnel ti suggerisce qualcosa?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 20 Giugno 2018

Litigano in strada per mancato accordo di lavoro. Scazzottata a Termoli, denunciati da Polizia

TERMOLI - La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria C.A., di nazionalità italiana ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 20 Giugno 2018

Parcheggi a pagamento, Di Brino convoca conferenza stampa

T ERMOLI - Venerdì 22 giugno, alle ore 11.00 presso la sala consiliare della minoranza al ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 3 Maggio 2018

Italiangas batte il Chieti e allunga la serie

TERMOLI - Vittoria!!! L'Italiangas Airino Basket Termoli batte tra le mura amiche del PalaSabetta i ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 16 Giugno 2018

Torna il SunBus, navetta per il mare attiva il fine settimana

TERMOLI - Sabato 16 e domenica 17 giugno torna il servizio gratuito di navette SunBus. ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino