logo.png
Scritto da Redazione    Martedì 29 Novembre 2016 23:09    Stampa
Il Baseball sulla costa si allarga a macchia d’olio
Termoli - Sport Termoli
BaseballPalataTERMOLI - Ieri 28 novembre 2016 primo allenamento ufficiale per 28 ragazzi dai 10 ai 14 anni di Palata dell’istituto Comprensivo V. Cuoco di Petacciato. A realizzare il progetto Gioca Sport l’Associazione Termolese dei Mariners con tutto il proprio organico tecnico: i coachs Basso Caruso, Gianni Baldassarre, Mario Caruso e Raffaele Rocco e con l’apporto tecnico della docente Giuliana Meale.Questi i commenti degli allenatori dei Mariners.
Basso Caruso: "Mi sono commosso all’inizio della prima seduta ufficiale con questi ragazzi, quando inizia una nuova avventura è sempre emozionante. Abbiamo selezionato questi 28 alunni facendo baseball durante le lezioni con la Prof. Giuliana Meale a cui va il nostro ringraziamento per l’opportunità che ci ha dato e per il suo impegno nel progetto. Si spera che anche a Petacciato possa iniziare presto la preparazione di altri 30 alunni selezionati, ancora fermi a causa della palestra scolastica non ancora ultimata. L’obbiettivo del progetto è fare un primo torneo indoor fra i ragazzi di Termoli, Palata e Petacciato appena dopo Natale per arrivare pronti ad Aprile per il Torneo vero e proprio che decreterà la partecipante alla fase Nazionale studentesca".

Gianni Baldassarre: "È chiaro, che i migliori tra tutti i ragazzi coinvolti, faranno parte delle squadre Under 12 e Under 15 che parteciperanno ai campionati federali FIBS. Siamo consapevoli dei sacrifici anche economici che affrontiamo ma insegnare Baseball a questi ragazzi è una cosa fantastica".

Raffaele Rocco: "Colgo l’occasione per sensibilizzare ancora di più l’Amministrazione Comunale ad impegnarsi a risolvere il nostro grande ed unico problema da sempre: la mancanza di una nostra struttura, un campo di Baseball che sarebbe l’unico nel Molise e che farebbe da collegamento tra il Baseball Abruzzese e Marchigiano con quello Campano e Pugliese, siamo convinti che il Baseball a livello nazionale ne riceverebbe dei benefici".
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)