logo.png
Scritto da Francesco Martinelli    Venerdì 20 Aprile 2018 09:54    Stampa
Italiangas Airino Basket Termoli gioisce: è semifinale!!!
Termoli - Sport Termoli
AquilaVsAirino playoff2018L'AQUILA - Nella serata di ieri, Coach Del Vecchio e la sua rosa hanno avuto la meglio contro i validissimi padroni di casa del Nuovo Basket Aquilano con il punteggio di 70-86. A tal proposito vogliamo utilizzare le splendide parole pubblicate dalla squadra ospitante che rendono in maniera perfetta l'andamento del match:
"A testa altissima, con tanto orgoglio e tra gli applausi e l’affetto finali di un PalaAngeli L'Aquila caldissimo e carico di passione, i nostri ragazzi escono dai playoffs di Serie C perdendo con i forti ed esperti avversari dell’Airino Basket Termoli. Onore ai molisani che hanno meritato il passaggio in semifinale, ma onore ad un gruppo di ragazzi che ha dato tutto il cuore e la forza possibile in campo, cedendo solo negli ultimi 5 minuti, dopo aver condotto per i primi tre periodi ed aver entusiasmato i tantissimi sugli spalti anche di giovedì sera Bravi, siamo orgogliosi di aver visto stasera una squadra che ha onorato la nostra storia, la nostra città, il nostro nome e la nostra maglia! Cresciamo, giorno dopo giorno, tutti insieme…."

Ancora una volta i complimenti al Nuovo Basket Aquilano, ma anche e soprattutto ai nostri giocatori e allo staff.

Tabellino:

Serie C Silver
Gara 2 playoff quarti di finale.
Nuovo Basket Aquilano - Italiangas 70-86
Parziali: 29-21, 48-41, 62-63,70-86
Italiangas: Marinaro 7, Madera ne, Oriente 3, De Gregorio 11, Di Lembo M. 12, Celenza ne, Kelmelis 15, Benaduce ne, Suriano 11, Tedeschi ne, Ahmed 25, Colasurdo 2.
Coach: Del Vecchio, Di Lembo
L'Aquila: Nardecchia ne, Foresta 5, Fatigati 2, Jallow 14, Antonini 23, Di Biase 6, Di Carmine 9, Andersson 9, Ciuffini 2.
Coach: Stama, Tedeschini
Note: totale falli Italiangas 19. totale falli L'Aquila 23(di cui tecnico a Stama, tecnico a Di Carmine, tecnico alla panchina e antisportivo a Foresta) uscito per falli Di Carmine.
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)