La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Domenica 25 Agosto 2013 23:21    Stampa
Sagra del Pesce, il giovane Luciano compra l'ultima vaschetta di pesce. Op San Basso tira le somme della "due giorni"
Termoli - Turismo Termoli
TERMOLI - E’ stato il giovane termolese Luciano Giagnacovo a degustare l’ultima vaschetta di pesce fritto servita alla Sagra del Pesce 2013: la 5.000essima vaschetta!!!. Un traguardo inaspettato, non solo per il numero che dovrebbe essere tra i record di tutte le edizioni della manifestazione, ma per il modo in cui è stata data la possibilità alle migliaia di persone di degustare dell’ottimo pesce pescato pochi giorni prima grazie alla Deroga al Fermo Pesca concessa dal Ministero. Sono tanti gli obiettivi raggiunti a pieno con soddisfazione da tutti i soci della Organizzazione Produttori Pesca del Molise “O.P. SAN BASSO” e dell’Associazione Armatori Pesca del Molise per la realizzazione di tale evento. In primis è stato motivo di grande orgoglio essere riusciti a servire così tante vaschette di pesce senza aver sentito lamentele di alcun tipo da chi ha scelto di partecipare all’evento.

Pochi minuti davvero di attesa per degustare dell’ottimo prodotto fresco preparato al meglio dalle famiglie dei pescatori termolesi con tanto impegno, dedizione e soprattutto passione per una manifestazione, “LA Sagra” che è radicata da anni nei loro cuori e che conserva il fascino della tradizione della marineria di Termoli che vuole essere trasmessa integra e valorizzata alle generazioni future ai tanti ragazzi accorsi all’evento. Essere inoltre riusciti a “friggere” fino, ed oltre, la mezzanotte è stato importante per chi era sceso al porto anche per ammirare i bellissimi fuochi pirotecnici. Si è conclusa inoltre una Sagra del Pesce “innovativa” che ha visto la “O.P. SAN BASSO” stringere diversi accordi di partnership con molti protagonisti, imprese, artisti e aziende del Molise per dare all’evento una giusta valenza non solo per Termoli ma per tutta la regione. L’Artista Fredy Luciani con il suo “Omaggio alla Gente di Mare” a bordo del peschereccio “Luigi Padre” e l’innovativo “Silent Party” e la mostra “street art” dell’Associazione Create hanno espresso, nel corso dei due giorni, un perfetto connubio tra l’arte di massima espressione della marineria termolese e la passione e creatività dei giovani termolesi.

Il messaggio che la “O.P. SAN BASSO” ha voluto lanciare con la prima mostra artistica svolta a bordo di un peschereccio, è stato quello di sfatare l’idea negativa che troppo spesso viene associata all’ambiente del porto ed al mondo dei pescatori. La presenza di Sua Eccellenza il Vescovo Gianfranco De Luca alla simbolica accensione delle friggitrici è stata, non solo un messaggio di solidarietà ed amore con il primo pesce fritto devoluto in beneficienza alla Curia, ma anche un importate e grande ignizione di forza al cospicuo staff che si è dimostrato davvero un gruppo affiatato e produttivo. E’ stato inoltre graditissima alle tante persone accorse all’evento la presenza dell’Associazione Sorridere Sempre Onlus ed il Vespa Club che hanno intrattenuto grandi e bambini con passione e professionalità rispettivamente nei giorni di venerdì e sabato. “La Sagra del Pesce” non è stata solo la classica e tradizionale “Frittura di Pesce” la cui organizzazione è stata facilitata sicuramente dal “warm up” delle precedenti degustazioni di pesce fritto svolte dalla O.P. San Basso negli ultimi anni, ma ha visto la riproposizione di una Presagra del Pesce “di qualità” progettata con la collaborazione di Matteo Miucci “Federico II”, Roberto Consiglio “L’Opera”, Francesco Moliterno “Squaloblu”, Giorgio Sprocatti oltre alla straordinaria collaborazione dello chef Bobo del “Ribo 2” che hanno preparerato direttamente al porto un menù tipico di degustazione apprezzato da tutti.

E’ stata una “Cena con i Pescatori” che ha ottenuto un successo inaspettato e che la “O.P. San Basso” intenderà riproporre in futuro con miglioramenti frutto dell’esperienza trascorsa. In conclusione la “O.P. SAN BASSO” ringrazia tutti coloro che hanno permesso tutto ciò, in primis l’Amministrazione Comunale del Comune di Termoli che ha avuto il coraggio di concedere ai soci della giovane O.P. San Basso e dell’Associazione Armatori Pesca del Molise la possibilità di organizzare per la prima volta tale importante manifestazione e spera di averla contraccambiata con una buona realizzazione dell’evento e che questa non resti un’unica occasione concessa. Un sincero grazie al Sindaco Basso Antonio Di Brino, al Vice Sindaco Vincenzo Ferrazzano e all’Assessore Michele Cocomazzi. Infine si ha il piacere di ringraziare Enrico Colavita dell’Oleificio Colavita, la Molidoro Aom Conserve Alimentari, il Panificio Vapoforno, le Cantine Vinicole “Masserie Flocco”, “Di Majo Norante” e “D’Uva”, il caseificio “Di Giandomenico”, “l’Eurofrutta Molisana” che si sono rivelati partner importantissimi e di sicuro affidamento. E soprattutto la “O.P. SAN BASSO” e l’Associazione Armatori Pesca del Molise intendono ringraziare tutti i Termolesi e partecipanti per la belle serate trascorse insieme!
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 13 Dicembre 2017

Termoli, Alberi di Natale in corso: tutti giù per terra

TERMOLI - Il vento forte ha divelto in centro a Termoli gli alberelli di Natale posizionati da pochi giorni dall'amministrazione ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 14 Dicembre 2017

Termoli e la bretella di piazza Garibaldi

TERMOLI - Dopo l'approvazione da parte del consiglio comunale (30 Marzo 2017) del progetto preliminare riguardante ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 8 Dicembre 2017

ScopriTermoli, cambia veste: un successo il nuovo percorso Urban City Trail

TERMOLI - Pasquale Rutigliano dell’Olimpia Eur in 31’58” e Francesca De Sanctis Alteratletica Locorotondo in ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 11 Dicembre 2017

Natale 2017. Presentato Cartellone eventi da Comune Termoli. Tutti gli appuntamenti

TERMOLI - Canti gospel, mercatini di natale e "Christmas Village" con pista di pattinaggio in ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino