La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Giovedì 16 Maggio 2019 20:11    Stampa
Giuseppina Occhionero attacca Salvini: sta cavalcando onda nera
Campomarino - Politica Campomarino
OcchioneroGTERMOLI - “La risposta dei cittadini di Campobasso alla visita di Salvini merita da parte del centrosinistra un plauso e un'attenta riflessione politica”. Lo ha dichiarato la deputata di Liberi e Uguali, Giuseppina Occhionero, all'indomani della visita del ministro dell'Interno nel capoluogo regionale, arrivato in città per la campagna elettorale. 
Quando alle scorse regionali – ha aggiunto la parlamentare – il Molise sembrava diventato l'Ohio, perché avrebbe potuto decidere anche le sorti del governo nazionale, ci furono una passerella generale e una montagna di promesse. Poi sono venuti il Friuli, l'Abruzzo e Salvini ha solo indossato la sua collezione di felpe, che dismette una volta girato l'angolo. Ma – ha aggiunto l'onorevole Occhionero – i molisani e i cittadini di Campobasso hanno dato al capo della Lega anche una lezione di educazione civica e democratica, manifestando il proprio pensiero di dissenso con oltre 200 striscioni esposti ai balconi del capoluogo, ironici e mai violenti”.

Secondo la deputata di Leu, l'onda nera che Salvini sta cavalcando rischia di sommergere la parte sana, civile e democratica del Paese: “Ed è per questo – ha concluso Giuseppina Occhionero - che ringrazio le persone che hanno esposto gli striscioni e invito il centrosinistra a ripartire da tutti quelli che vogliono e si aspettano una nostra risposta, ferma, convinta nell'innalzare un argine forte, ampio, unito per bloccare e far arretrare l'onda nera di Salvini e dei suoi seguaci”.
MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)
 

myNews.iT - Commenti  

 
# SalviniBaita Velon 17-05-2019 alle ore 19:59
Cara Giusy, tu purtroppo devi recitare il tuo ruolo da deputata di sinistra e devi fare queste affermazioni ma in realtà sono affermazioni in cui tu neanche credi! Duecento sostenitori di sinistra che espongono degli striscioni non fanno primavera. La realtà è che Salvini gode di un grande consenso Anche nel sud perché la gente è Stanca di immigrati clandestini, di disoccupazione e di insicurezza. Tutti argomenti che la sinistra attuale sembra aver dimenticato e gli unici argomenti che promuove sono proprio l'accoglienza senza controlli e discussioni sterili sull'occupazion e che non portano nessuna soluzione. Mentre Salvini ha capito molto bene i malesseri che la nostra società sta vivendo e sta dando delle concrete risposte e la gente lo sta premiando. Tutto l'opposto di quello che accade a sinistra. Difatti Savini dal 17% è arrivato a 32%, mentre il P.D. non supera il 22% E proprio il suo partito è in fase di estinzione. Quindi la gente sa molto bene come votare. Forse siete voi di sinistra che avete perso contatto con la gente è non avete più argomenti con cui conquistare la gente! Continuate a proporre accoglienza e mantenimento dei clandestini senza arte ne parte, quando la stessa gente non li sopporta più! Se volete tornare a vincere, dovete calarvi nella gente, capire i loro problemi e cercare di dare delle risposte! E questo finora non l'avete compreso!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 25 Maggio 2019

Via i rifiuti da porto e spiaggia Rio-Vivo. A Termoli due giorni di pulizia

TERMOLI - Plastica ma anche un grosso pneumatico di un mezzo pesante sui fondali del porto di Termoli. E' quanto ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Sport

Sport Termoli | 13 Maggio 2019

Altro week end di successi per l'Athletic Club Termoli

TERMOLI - Si sono svolte ieri due competizioni alle quali hanno preso parte alcuni nostri ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 7 Maggio 2019

A Termoli primo meeting internazionale ADI

TERMOLI - Il Molise ha bisogno di un po' più di coraggio. Le risorse ci ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino