La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Venerdì 23 Marzo 2018 17:24    Stampa
Di Stefano dell'Idv boccia Veneziale: non c'è discontinuità
sottocosta - Politica Molise
carlo venezialeCAMPOBASSO - Angelo Di Stefano, segretario regionale del Molise dell’Italia dei Valori, in riferimento alla nomina di Carlo Veneziale come candidato unico per il centro sinistra alle prossime consultazioni del 22 Aprile, tiene a precisare che l’intero partito ha sposato sin dal primo momento tutte le iniziative dell’Ulivo 2.0 poi diventato Molise 2.0.
Un’avventura straordinaria culminata con l’assemblea dei 1300 delegati che hanno approvato all’unanimità i punti programmatici per il rilancio della Regione Molise. Nell’occasione ho manifestato la disponibilità quale candidato Presidente della Regione Molise con l’Ulivo 2.0. Tutti insieme abbiamo legittimato poi il senatore Roberto Ruta, quale Ns. miglior rappresentante per unire tutte le anime del centro sinistra disapprovando l’operato del governo Frattura. Una discontinuità assoluta con il passato ed un’azione diversa e decisa per recuperare il popolo del centrosinistra che ha manifestato sdegno e vendetta in favore dei 5stelle alle scorse elezioni nazionali.

L’Italia dei  Valori fino alla giornata di ieri ha partecipato a tutte le trattative tra il Partito Democratico e Molise 2.0. Lo stesso Senatore Ruta ha segnalato 5 nomi utili alla segretaria Micaela Fanelli. Oggi a ns. insaputa siamo venuti a conoscenza che Ruta e qualche altro amico hanno accettato la candidatura di Carlo Veneziale.

La discontinuità era rivolta non solo alla figura del Presidente della Regione Molise, stimato professionista e amico personale, ma a tutti i rappresentanti della giunta regionale. Ci ritroviamo oggi Carlo Veneziale, come sostituto di Frattura, persona seria e onesta come il presidente, ma assessore attualmente in carica con l’amministrazione Frattura. E allora, dal momento che la volontà dell’assemblea era una totale discontinuità con il passato (e non la testa di Frattura), riteniamo come ITALIA DEI VALORI di non appartenere più a queste scelte politiche.  
Pertanto L’Italia dei Valori si tira fuori da questo centro sinistra e augura migliori fortune a tutta la coalizione.

Angelo Di Stefano 
MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 22 Maggio 2019

Questore Caggegi consegna agenda Polizia ad alunni Principe di Piemonte Termoli

TERMOLI - Prosegue da parte della Questura di Campobasso la promozione del progetto “Il mio diario”, l’agenda scolastica per l’anno ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Sport

Sport Termoli | 13 Maggio 2019

Altro week end di successi per l'Athletic Club Termoli

TERMOLI - Si sono svolte ieri due competizioni alle quali hanno preso parte alcuni nostri ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 7 Maggio 2019

A Termoli primo meeting internazionale ADI

TERMOLI - Il Molise ha bisogno di un po' più di coraggio. Le risorse ci ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino