logo.png
Scritto da Redazione    Mercoledì 30 Gennaio 2019 12:14    Stampa
Gira con mazza da baseball in auto e senza patente. Denunciato dai Carabinieri
Termoli - Cronaca Termoli
CarabinieriCasermaTermoliTERMOLI - Nel primo pomeriggio di mercoledì, i Carabinieri della Stazione di Termoli, coordinati dal quel Comandante, nel corso di un mirato servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione di furti e reati contro il patrimonio in genere, nell’espletamento di uno dei tanti posti di controllo, hanno intimato l’ALT ad una BMW di grossa cilindrata, alla cui guida vi era un giovane di Campomarino.
Al momento del controllo, il 30enne ha esitato nel fornire i documenti di circolazione richiesti, risultando poi privo della prevista Patente di Guida, poiché ritiratagli qualche giorno prima da un altro equipaggio dei Carabinieri di Via Brasile. Il documento, infatti, era scaduto di validità.
Durante il controllo, dietro al sedile, non è passata inosservata agli operanti una mazza da baseball in legno, della lunghezza di circa 80 cm.
Dal momento che il giovane non era intento a recarsi al campo per una partita tra amici e non è riuscito a fornire una valida giustificazione per il porto in auto ma soprattutto per l’immediata disponibilità – essendo parzialmente occultata dietro al sedile – è scattato il sequestro dell’attrezzo ed il conseguente deferimento all’Autorità Giudiziaria di Larino cui risponderà di porto abusivo di strumenti atti ad offendere.
Per l’inosservanza delle norme al Codice della Strada, il veicolo a lui in uso è stato sottoposto a fermo amministrativo.
I controlli della Stazione di Termoli, come già evidenziato, si innestano nel piano coordinato del Comando Compagnia che si protraggono in maniera diuturna e proseguiranno nel prossimo fine settimana.
MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)