logo.png
Scritto da Redazione    Sabato 04 Aprile 2009 20:04    Stampa
Elezioni Consorzio Valle Biferno: dalla Provincia Giovanni Norante attacca il Sindaco Facciolla. "Ha contribuito ad eleggere Del Torto. Dovrebbe riflettere di più"
Termoli - Politica Termoli
TERMOLI _ In riferimento alla posizione politica assunta dal Sindaco di S. Martino in Pensilis, Avv. Vittorino Facciolla, che inopinatamente ha concorso all’elezione del Presidente e del CdA di Termoli, schierandosi con gli altri esponenti del centrodestra in modo da tenere ancora fuori dagli organismi decisionali del Consorzio industriale il Comune di Termoli, l’Assessore provinciale Giovanni Norante, eletto nel Collegio di Campomarino – S. Martino in Pensilis, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Sono rimasto letteralmente basito dal comportamento del Sindaco Facciolla. – Esordisce l’ Assessore Norante - Tutto si può dire riguardo ai ragionamenti che erano stati fatti nei giorni precedenti dai Sindaci sui programmi futuri e su eventuali organigrammi del Cosib, ma il fatto emblematico resta quello di un Sindaco candidato ed eletto dalle forze del centrosinistra, su un programma di centrosinistra che, improvvisamente, su un problema dirimente per gli orientamenti futuri delle Comunità e del territorio bassomolisano, si schiera con il centrodestra per eleggere un candidato di centrodestra, che finora ha portato avanti il precedente incarico certamente in nome e per conto di una, come si può dire, filosofia dai chiari riferimenti politici.

Resta il fatto che anche Facciolla, così come gli altri Sindaci, avrebbero potuto tranquillamente proporre un altro nome condiviso e non appiattarsi su quello di Del Torto. Auspico, pertanto, - prosegue Norante – una riflessione più attenta da parte del Sindaco Facciolla, in modo da rimettere in piedi un discorso più organico alle esigenze dell’intero territorio bassomolisano che possa essere discusso e condiviso dal centrosinistra
”.

                                                                                                                     L’Assessore provinciale
                                                                                                                      Giovanni NORANTE
MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)