logo.png
Scritto da Redazione    Domenica 19 Aprile 2009 18:46    Stampa
Il Sindaco di Termoli vs Del Torto del Cosib: il "macht" davanti al Tar Molise
Termoli - Politica Termoli
Video della conferenza stampa
Cristiano Di Pietro: "Bisogna togliere questa illegittimità di una classe dirigente che non ha più la stoffa per essere tale. Ora bisogna ripartire, senza trasversalismi di convenzienza".

L'elezione di Antonio Del Torto a presidente del Consorzio industriale "Valle Biferno" è illegittima e per il Sindaco di Termoli è; "un colpo di mano". Lo ha ribadito oggi lo stesso Greco nel corso di una conferenza stampa organizzata in Municipio a cui hanno preso parte il Sindaco di Ururi Antonio Cocco, il Presidente della Provincia Nicola D'Ascanio e Cristiano Di Pietro. Gli amministratori e politici hanno annunciato ricorso al Tar contro l'elezione di Del Torto e del consiglio direttivo del Consorzio. L'azione legale sarà intrapresa non solo dall'Amministrazione comunale di Termoli ma anche dal Comune di Ururi, Campomarino e dalla Provincia.
 {youtubejw width="300" height="245"}http://www.youtube.com/watch?v=f3fM0EQ8drg{/youtubejw}


"Termoli è stata isolata all'interno del Consorzio industriale e, per tale motivo, bisogna ridare dignità al territorio. Questa amministrazione non si piega ai potentati di turno". Dello stesso avviso il Presidente della Provincia di Campobasso che ha voluto sottolineare l'importanza di: "guardare al futuro in questo momento e pensare al territorio ed al suo sviluppo". Si è dichiarato d'accordo anche Cristiano Di Pietro intervenendo alla conferenza e sottolineando l'illegittimità dell'elezione di Del Torto.
"Bisogna togliere questa illegittimità di una classe dirigente che non ha più la stoffa per poterlo fare _ ha detto Di Pietro Junior _. Questa classe ha già dato. Ora bisogna ripartire, senza trasversalismi di convenzienza".
MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)