logo.png
Scritto da Redazione    Giovedì 05 Febbraio 2009 11:27    Stampa
Il Forum Civico di Termoli chiede confronto con il Comune su: raccolta differenziata, raddoppio ferroviario, cementificazione lungomare, depuratore Sinarca...
Termoli - Politica Termoli
Una veduta del centro di Termoli
Nel far seguito alla sua costituzione, avvenuta il 24 giugno 2008 contestualmente all’Assemblea Pubblica di presentazione alla cittadinanza, il “Forum Civico di Termoli” col presente comunicato intende rendere pubblico il lavoro svolto in questi mesi, nonchè il programma delle iniziative da sviluppare e sottoporre all’attenzione della popolazione e dell’Amministrazione. Il Forum, ai sensi del proprio Statuto, sarà rappresentato pubblicamente da un “Portavoce”, nominato col criterio della rotazione semestrale tra le realtà civiche fondatrici del Forum, ossia: Comitato Sant’Alfonso; Co.Te.Ce.D.; Comitato Città dei bambini; Comitato Termoli Nord; Comitato Civico Termolese; F.I.B.A.; A.C.E.M.A.P.; Comitato Rio Vivo- Marinelle; Comitato Difesa Grande.

E’ precisa intenzione del Forum rendere assolutamente trasparente e partecipativo il proprio operato, attraverso una strategia di comunicazione delle attività così deliberata:
- riunioni del Coordinamento aperte a tutti i cittadini che ne volessero prendere parte, senza alcuna formalità; - realizzazione di un “blog” telematico, con struttura aperta ai contributi ed agli interventi di tutti i cittadini, nonchè resa pubblica dei verbali ufficiali del Coordinamento e di tutti gli atti e documenti in possesso del Forum; - diffusione di comunicati stampa e utilizzo di qualsivoglia forma di comunicazione cartacea, pubblicistica e telematica.

Il Forum intende innanzitutto ribadire la richiesta di istituzione di un Tavolo progettuale e programmatico Permanente tra Amministrazione e Forum civico, ciò in vista di una formalizzazione tramite modifica dello Statuto comunale, che preveda la presenza istituzionale del Forum con poteri di organo consultivo permanente. Si intende inoltre porre all’attenzione dell’Amministrazione la necessità della redazione del Regolamento applicativo riguardo l’istituto del Referendum Comunale.

Le riunioni del Coordinamento del Forum, succedutesi in questi mesi con cadenza pressochè settimanale, hanno consentito di elaborare istanze, problematiche e proposte raccolte tra la cittadinanza, facendole proprie in modo da stilare un elenco delle priorità e delle esigenze dei termolesi per Termoli:
- Raccolta differenziata e sensibilizzazione della popolazione al rispetto per l’ambiente
- Emergenza sociale e vivibilità: Federalismo sociale; proposte per il rilancio socio-economico delle imprese; sicurezza dei cittadini; democrazia urbanistica; Piano del traffico e Piano parcheggi; stato dell’arte riguardo le Zone a Traffico Limitato
- Raddoppio dei binari ferroviari nel tracciato cittadino: soluzioni per risanamento acustico, elettromagnetico e urbanistico
- Rivisitazione progetto parcheggio sotterraneo e struttura ad uso commerciale e uffici in Piazza Donatori di sangue
- Cementificazione del lungomare Nord e Sud: libero accesso al mare della cittadinanza
- Stato dell’arte circa il progetto di ampliamento depuratore zona Sinarca.

Tali argomenti, previa acquisizione e studio della documentazione da parte del Coordinamento del Forum, con l’ausilio di consulenti specifici della materia, verranno sottoposti alla cittadinanza con Assemblee pubbliche monotematiche, cui saranno invitate a partecipare le componenti istituzionali nonchè esperti del settore trattato. Si preannuncia sin da ora che la prima delle Assemblee pubbliche che il Forum intende a breve indire, entro i prossimi 15 giorni vista la scottante attualità dell’argomento, sarà incentrata sul sistema di raccolta differenziata dei rifiuti urbani, sottoponendo all’attenzione dell’Amministrazione e dei termolesi soluzioni che si propongono migliorative all’attuale, sia dal punto di vista della razionalizzazione che di quello economico.

                                                                                                                                                     
FORUM CIVICO DI TERMOLI
MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)