logo.png
Scritto da Redazione    Martedì 24 Marzo 2009 09:15    Stampa
Alla maratona di Roma, anche i Runners Termoli
Termoli - Sport Termoli
ROMA _ Una maratona che ha visto correre almeno ottantamila persone tra professionisti e appassionati. La vittoria è stata degli atleti kenyani che hanno occupato le prime dieci posizioni della classifica maschile. Davanti a tutti si è imposto il trentenne Benjamin Kiptoo Kolum che ha vinto con il tempo di 2h07’17", nuovo primato della competizione .
Al secondo e terzo posto della gara capitolina altri due connazionali, Hosea Rotich Kiprop e Festus Landat Kiprotich. In campo femminile ad imporsi è stata la 25enne etiope Firehiwot Dado. La migliore italiana, Anna Incerti, ha chiuso la propria prova in quinta posizione in 2 ore, 29 minuti e 33 secondi. Tra i tanti che hanno coperto il percorso di 42km tra monumenti , strade celebri della capitale e marciapiedi invasi da sportivi e tifosi provenienti da tutte le regioni italiane per accompagnare i familiari che hanno partecipato alla maratona, anche quattro appassionati termolesi della Runners Termoli : COLAFABIO Alessando 970° in 3h16’35”, MIRANDA Maurizio 3515° in 03h46’19”; DI GIROLAMO Ciro 4386° in 03h54’15” e DE GREGORIO Pasquale 8105° in 04h32’ 24”.

Un triste epilogo al termine della maratona M.F. dell’Atletica di Parma che aveva da poco tagliato il traguardo in 3ore e trenta minuti, si è accasciato al suolo ed a nulla è servito l’intervento dei sanitari che hanno provato a rianimarlo. L’uomo non ha piu’ ripreso i sensi.
MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)