logo.png
Scritto da Redazione    Venerdì 06 Marzo 2009 10:57    Stampa
Il Maestro De Gregorio sarà tra i docenti del corso di Kung Fu nella manifestazione ACSI sul Gargano
Termoli - Sport Termoli
Il M Salvatore De Gregorio, tra i massimi esponenti del kung fu italiano e termolese puro sangue sarà, unitamente al napoletano M° Roberto Dati quest’ultimo tra i maggiori esperti in Italia di Tai chi chuan, tra i docenti del corso di kung fu che si terrà a Peschici (FG) sul Gargano dal 30 aprile al 3 maggio prossimi.
Per me, ha detto il M° De Gregorio, essere ancora una volta docente in una manifestazione ACSI tra le più affermate e di straordinario spessore tecnico che si tengono in Italia, rappresenta sempre e comunque una grande soddisfazione, perché mi consente di avere il contatto con centinaia di atleti che amano per davvero il kung fu come l’ho sempre amato io. Personalmente, trovo lo stage sul Gargano (è gratuito per chi vi partecipa n.d.r.) particolarmente interessante e ricco di soddisfazioni anche perché, c’è la possibilità di studiare in profondità le forme e quindi riscoprire quella parte marziale e spirituale che in molti, negli ultimi anni tentano di annullare.

Io, ha concluso il grande maestro, trovo che il kung fu deve restare come tale e non somigliare come molti tentano di far credere, sempre più ad una gara di pugilato. La storia marziale del kung fu molisano, ha concluso il grande maestro, mi ha consentito di insegnare sempre questo anche a quei miei allievi (che per me restano tali), che rinnegando la storia, pensano di vivere su marte.

Cristian L. Lommano
MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)